Prezzi pazzi 604636
Informazioni

CD musicali

Consigliato per famiglie: Si Costo a persona: 2. Cercando sul Giramondo dove andare e dove non andare in questo mese alla fine propongo a mio moroso 2 scelte: Stati Uniti o Safari in Tanzania più Zanzibar. Adesso dobbiamo decidere dove andare negli States. Vado in agenzia da una mia amica e mi faccio fare il preventivo: dal prezzo di 2. Ma come è possibile? Mi dice che è il prezzo dei voli che influenza il prezzo in questo modo, ma cavolo è febbraio, non è manco uscito il catalogo cartaceo e già il prezzo aumenta in questo modo?

Non so esattamente da cosa nascesse tutta questa emozione, ma ero davvero curiosa e impaziente di vedere e di girare. Il traffico sulle strade principali è abominevole, siamo stati in estremitа a vari semafori prima di giungere al parcheggio del nostro hotel, il New York New York che, come dice il nome stesso, era un palazzone in stile skyline newyorkese insieme Statua della Libertà e Roller Coaster annessi. Siamo saliti a lasciare i nostri bagagli e ci siamo ritrovati di nuovo nella hall per allontanarsi con il nostro giro alla esplorazione di Las Vegas. A dire il vero ci siamo stati un pomeriggio e una notte, quindi abbiamo costruito in tempo a fare quello affinché ogni viaggiatore che si rispetti fa a Las Vegas: il giro degli hotel sulla Strip. La Strip è la strada principale della città su cui si sviluppa tutta la movida diurna e serale e su cui si affacciano tutti gli hotel più famosi. Ma tutto eh!

Ristoranti vegetariani I buffet di Las Vegas Una delle particolarità di questa città, per quanto riguarda il cibo, è la possibilità di approfittare dei tanti buffet che praticamente ogni grande alloggio mette a disposizione dei visitatori. Avanti di andare a scoprire quali sono i buffet di Las Vegas più frequentati e apprezzati una raccomandazione: se avete intenzione di andare a pasto fate attenzione agli orari perché molti buffet chiudono fra le 21 e le 22 controllate i siti ufficiali per gli orari dettagliati. Foto di Joseph Hunkins. Wicked Spoon. Foto di Kennejima. Wicked Spoon: questo buffet si trova al Cosmopolitan ed è contraddistinto dalla location sicuramente moderna ed accurato.

Un giorno, non di più, non ve ne pentirete. La Las Vegas affinché tutti noi conosciamo grazie ai pellicola americani è in realtà un allungato boulevard, il Las Vegas Boulevard, affermato come The Strip. Perché questo è Las Vegas: un enorme parco divertimenti. Qui, se come nel mio accidente sarete in compagnia della vostra compagna, farete la sua gioia: i Forum shops includono più di negozi.

Spesa del noleggio per 18 giorni attestazione compresa sul luogo abbiamo fatto addirittura la Road Safe proposta dalla banda, utile nel caso si rimanga a piedi! Occhio alle temperature: qui ad inizio maggio abbiamo visto superare i 40 gradi e il termometro ha registrato il picco più alto di tutto il nostro viaggio, battendo addirittura la Death Valley! Questo tratto di strada è incredibile, si viaggia sempre nel deserto circondati dal nulla: fate benzina a Twentynine Palms per abitare tranquilli! A Kingman siamo arrivati belli cotti verso le otto di crepuscolo e abbiamo trovato Alain Delon col sigaro in bocca ad attenderci! Siamo poi ripartiti seguendo la Route 66 verso Seligman Attenzione: sul navigatore impostate Truxton o Valentine come tappa intermedia, altrimenti vi fa deviare verso la più nuova e veloce Interstate 40! Seligman poi è un concentrato di angolini instagrammabili, non perdetevelo! Il nostro viaggio continua verso ovest, tappa a Williams prima di arrivare al Grand Canyon poco prima del tramonto. E ora, rotta verso il Grand Gola Village! Questa prima giornata la vogliamo dedicare alla parte ovest della South Rim, per goderci il tramonto da uno dei punti più scenografici: Mohave Point!

Previous Post Next Post

Leave a Reply